Il clima a Lanzarote

Lanzarote è l’isola più nord-orientale dell’arcipelago delle Isole Canarie. La sua vicinanza alle coste africane dona all’isola un clima subtropicale. La zona è chiamata Macaronesia, il termine deriva dal greco e significa isole dei beati e già dal nome si può intendere la particolare condizione favorevole di questa zona.

Le estati sono calde e soleggiate con picchi di temperature che raggiungono i 32 gradi. Le precipitazioni durante il periodo estivo sono totalmente assenti. Gli inverni sono miti e le temperature medie variano tra i 18 e 25°. La vicinanza del deserto e la mancanza di rilievi degni di nota donano all’isola un clima asciutto, non afoso ed adeguatamente ventilato. Lanzarote grazie al clima mite e dalle sue 3000 ore di sole durante l’anno è una meta perfetta per qualunque stagione. I venti alisei mantengono regolare la temperatura e sono particolarmente apprezzati dagli amanti degli sport acquatici. Durante i mesi estivi può capitare che dalla vicina Africa soffino venti particolarmente caldi, questi eventi alzano di alcuni gradi la temperatura soprattutto nell’entroterra. Questi picchi di caldo durano mediamente un paio di giorni. Personalmente mi sono imbattuto in quei 2-3 giorni in cui il vento cessa completamente e devo dire che il caldo era davvero pesante.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *